Sportello Unico Digitale - Comune di Borgone Susa

Rischio sismico: approvazione procedure attività urbanistico-edilizie

20/12/2021

Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 49 del 9 dicembre 2021 la D.G.R. 26 novembre 2021, n. 10-4161 "D.P.R. 380/2001 Approvazione delle nuove procedure di semplificazione attuative di gestione e controllo delle attivita’ urbanistico-edilizie ai fini della prevenzione del rischio sismico. Revoca delle D.G.R. 49-42336/1985, 2-19274/1988, 61-11017/2003, 4-3084/2011, 7-3340/2012, 65-7656/2014, 4-1470/2020, 14-2063/2020 e sostituzione dell’Allegato alla D.G.R. 5-2756 del 15 gennaio 2021".

Con la suddetta deliberazione sono state approvate con decorrenza 1° febbraio 2022:

  • le "Nuove procedure attuative di gestione e controllo delle attività urbanistico-edilizie ai fini della prevenzione del rischio sismico"
  • le "Disposizioni per l’attuazione degli adempimenti a carico dell’ufficio tecnico regionale in materia di accertamento e repressione delle violazioni delle prescrizioni per le costruzioni in zone sismiche"
  • la tabella degli "oneri istruttori per gli adempimenti di competenza degli UTR"

Contestualmente all’entrata in vigore della nuova D.G.R. verranno revocate le precedenti D.G.R. che furono emanate a regolamentazione delle incombenze ora accorpate e modificate in questo nuovo provvedimento.

Con questo nuovo provvedimento viene anche aggiornato l’elenco degli "interventi privi di rilevanza" il cui deposito strutturale può essere espletato tramite denuncia semplificata di cui alla D.G.R. n. 5-2756 del 15 gennaio 2021.

Testo D.G.R.

Ultima modifica: 20 Dicembre 2021 alle 09:00
torna all'inizio del contenuto