Sportello Unico Digitale - Città di Arona

News - Polizia amministrativa

04/11/2021

Commercio su aree pubbliche – avviso ulteriore proroga per VARA

Con Deliberazione della Giunta Regionale 29 ottobre 2021, n. 24-4007 la Regione Piemonte ha stabilito che: I termini per gli adempimenti VARA previsti a carico dei Comuni e degli operatori per gli anni 2016, 2017, 2018, 2019, 2020 con riferimento alle annualità 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 sono prorogati al 31 marzo 2022; tale nuovo […]

29/04/2021

Vidimazione annuale VARA – differimento termini

Si comunica che a seguito dell’entrata in vigore della D.G.R. n. 28-3109 del 16 aprile 2021 pubblicata sul B.U.R. n.17 del 29/04/2021,: i termini per la presentazione da parte delle imprese della documentazione ai fini della prova della regolarità della loro posizione sono stati prorogati al 30 giugno 2021;  i termini per il controllo da […]

17/12/2018

Venditori occasionali: novità circa la durata della validità del tesserino

Con L.R. N. 19 del 17 dicembre 2018 la Regione Piemonte ha modificato la norma che stabiliva la durata annuale dei tesserino per i venditori occasionali Art. 3. (Modifiche all’articolo 11 ter della l.r. 28/1999) 1. Al comma 1 dell’articolo 11 ter della l.r. 28/1999, la parola “annualmente” è soppressa. 2. Al comma 2 dell’articolo […]

11/05/2018

Novità in materia di vendite occasionali da parte di soggetti non professionisti del commercio

La L.R. 31/10/2017 n. 16 (legge omnibus) ha, tra l’altro, modificato la L.R. 28/1999 in materia Di commercio, introducendo un nuovo capo (Capo V bis) intitolato « vendite occasionali su area pubblica » con cui é stata approvata la nuova disciplina dell’attività di vendita occasionale nei mercatini con specializzazione nel collezionismo, usato, antiquariato e oggettistica […]

20/10/2016

Attivazione Sportello Unico Polizia Amministrativa

Il giorno 20 ottobre 2016 è stato attivato il nuovo Sportello Unico della Polizia Amministrativa. Tramite il portale è possibile presentare le pratiche relative al commercio su aree pubbliche, all’attività di taxi e noleggio con conducente, all’occupazione di suolo pubblico (compresi i dehors), alle insegne d’esercizio ed agli impianti pubblicitari.

torna all'inizio del contenuto