Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Asilo cani e gatti

Apertura, subingresso, trasferimento, variazione superficie, variazione responsabile struttura e/o veterinario, ristrutturazione, riconversione, integrazione attività esistente, variazioni societarie

Per aprire, subentrare, trasferire, variare la superficie, variare il responsabile della struttura e/o il veterinario, ristrutturare, riconvertire, integrare l’attività esistente, apportare modifiche societarie (modifica del legale rappresentante, modifica degli amministratori, …), relativamente ad un’attività di asilo per cani e gatti occorre presentare la seguente segnalazione corredata dei necessari documenti.

Le fattispecie sopra indicate assoggettate a SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività). Sono quindi soggette a procedimento automatizzato. La SCIA non è assoggettata a marca da bollo.

similique sit cum
Modelli principali Compila Visualizza Dettagli
1452 – Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) di apertura, subingresso, trasferimento sede o variazioni per attività di asilo per cani e per gatti
1453 – Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) di variazione del responsabile della struttura/impianto o variazione del veterinario di riferimento per attività di asilo per cani e gatti

La presentazione della SCIA e il conseguente rilascio di una ricevuta da parte dell’Amministrazione consente all’interessato di effettuare fin da subito quanto segnalato.

Il SUAP, in caso di accertata carenza dei requisiti e dei presupposti, nel termine di sessanta giorni dal ricevimento della SCIA, adotta motivati provvedimenti di divieto di prosecuzione dell’attività e di rimozione degli eventuali effetti dannosi di essa. Qualora sia possibile conformare l’attività intrapresa e i suoi effetti alla normativa vigente, l’Amministrazione, con atto motivato, invita il privato a provvedere, disponendo la sospensione dell’attività intrapresa e prescrivendo le misure necessarie con la fissazione di un termine non inferiore a trenta giorni per l’adozione di queste ultime. In difetto di adozione delle misure stesse, decorso il suddetto termine, l’attività si intende vietata.

Maggiori informazioni sulla SCIA.

Ultima modifica: 7 Settembre 2021 alle 17:10
torna all'inizio del contenuto