Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Autorizzazione attività rumorosa

Il Comune può autorizzare attività, spettacoli e manifestazioni temporanee in luogo pubblico o aperto al pubblico, come previsto dall’apposito Regolamento comunale per la disciplina delle attività rumorose.

Le autorizzazioni in deroga, a seconda delle caratteristiche proprie del tipo di attività oppure dei luoghi in cui sono esercitate, sono distinte in:

  • autorizzazioni senza istanza;
  • autorizzazioni con istanza semplificate;
  • autorizzazioni con istanza ordinarie;secondo i criteri esplicitati nel Regolamento comunale per la disciplina delle attività rumorose.AUTORIZZAZIONI CON ISTANZA SEMPLIFICATA

    Sono autorizzate tacitamente con procedura semplificata, a decorrere dalla data indicata nell’istanza, le attività elencate nel Regolamento comunale, fatto salvo eventuale provvedimento di diniego da parte del Comune espresso prima dell’inizio dell’attività.

    AUTORIZZAZIONI CON ISTANZA ORDINARIA

    Tutte le attività a carattere temporaneo, che non ricadono nei casi indicati nel Regolamento comunale come soggetti a procedura semplificata, devono essere preventivamente autorizzate dal Comune con procedura ordinaria.

    Nel caso in cui le attività temporanee siano svolte tra le ore 24:00 e le ore 06:00 l’autorizzazione è rilasciata nel rispetto delle specifiche disposizioni comunali.

Attività e modelli

Informazioni

SUMAN – Modalità presentazione:
La domanda, unitamente agli allegati richiesti, potrà essere trasmessa attraverso una delle seguenti modalità:

  • di persona presso l’Ufficio Protocollo sito in Via San Carlo n. 2, nei seguenti orari:
    • lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30;
    • martedì e giovedì dalle ore 09.30 alle ore 12.30 e dalle ore 17.00 alle ore 18.00;
    • per posta ordinaria da spedire al seguente indirizzo: Comune di Arona – Via San Carlo n. 2 – 28041 Arona (NO);
    • per via telematica;
    • tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: protocollo@pec.comune.arona.no.it oppure tramite email all’indirizzo: protocollo@comune.arona.no.it, osservando una delle seguenti condizioni:
      – che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
      – che il richiedente sia identificato dal sistema informatico con l’uso della Carta d’identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l’individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
      – che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
      – che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d’identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Chi può presentare l’istanza

L’istanza può essere presentata da persona fisica o, per le persone giuridiche, dal legale rappresentante o dal suo delegato.

A chi deve essere presentata

Le domande per attività rumorosa in occasioni di spettacoli e manifestazioni devono essere presentate al Servizio per il Territorio.

Come deve essere presentata

L’istanza di autorizzazione SEMPLIFICATA deve essere presentata almeno 15 giorni prima dell’inizio attività.

L’istanza di autorizzazione ORDINARIA deve essere presentata almeno 30 giorni prima dell’inizio attività, al fine di fornire risposta al richiedente in tempo utile ed è corredata da relazione tecnica predisposta da Tecnico riconosciuto Competente in Acustica Ambientale, ai sensi dell’ Art. 2 L. 26 ottobre 1995 n. 447 commi 7 ed 8.

La domanda deve essere firmata in presenza del funzionario incaricato. In caso contrario dovrà essere allegata la fotocopia del documento d’identità in corso di validità.

Non sono previsti requisiti particolari.

I costi per avviare l’istanza sono composti da:

  • marca da bollo di valore vigente (ove dovuto);
  • diritti di segreteria (se richiesti).Per informazioni riguardo la modalità di pagamento vedere sezione Pagamenti.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Maggiori informazioni sugli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia
scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento
.

Ultima modifica: 5 Novembre 2021 alle 18:06
torna all'inizio del contenuto