Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Pre - scuola

Il servizio di pre-scuola è istituito per garantire idonea accoglienza e sorveglianza agli alunni della scuola statale dell’infanzia e primaria che per ragioni familiari abbiano necessità di entrare a scuola prima dell’inizio delle lezioni.

Il servizio è attivato dalle ore 7.30 fino all’inizio delle lezioni.

Si precisa che il servizio sarà erogato solamente nel caso in cui nel plesso si raggiunga il numero minimo di 15 (massimo 25) domande. Ove la sede coincida, il numero di iscritti alla scuola primaria e d’infanzia è da considerarsi separatamente.

Nel caso in cui entro il termine stabilito pervenisse un numero di domande superiore ai posti disponibili la selezione degli ammessi al servizio avverrà con i seguenti criteri:

  • residenza nel Comune di Arona;
  • data di presentazione della domanda agli uffici comunali.

L’iscrizione deve essere rinnovata ogni anno.

Per l’anno scolastico 2023/2024, la domanda deve essere presentata dalle ore 9.30 del giorno 16/01/2023 alle ore 12.30 del giorno 10/03/2023. Dopo la data di scadenza dei termini, le domande pervenute saranno poste in lista di attesa e valutate in base agli eventuali posti disponibili.

NOTE IMPORTANTI:

  • NON saranno accolte domande pervenute in qualsiasi forma prima delle ore 9.30 del 16/01/2023
  • L’accoglimento o il diniego della domanda verrà comunicato entro il 31.05.2023
  • I servizi saranno erogati nel limite dei posti disponibili e a condizione che sia stato eseguito il pagamento degli anni precedenti

In caso di attivazione del servizio l’iscrizione comporta automaticamente il pagamento delle rette.

N.B. Per iscrizioni tardive relative all’a.s. in corso 2022/2023 rivolgersi direttamente all’ufficio istruzione (0322 231231) – a.gattico@comune.arona.no.it.

Attività e modelli

Informazioni

SUISTR – Modalità presentazione:

La presentazione della domanda dalle ore 9.30 del 16 gennaio alle ore 12.30 del 10 marzo 2023 deve avvenire con modalità informatica UNICAMENTE con invio attraverso questo sportello unico digitale se in possesso di SPID, CIE (Carta d’Identità Elettronica) o CNS (carta nazionale dei servizi). È escluso l’invio tramite email o PEC.

Si rammenta che le domande pervenute prima delle ore 9.30 del 16/01/2023 e oltre le ore 12.30 del 10/03/2023 non saranno prese in considerazione.

Per chi fosse impossibilitato alla presentazione in modalità informatica, la domanda potrà essere presentata in forma cartacea (già compilata) all’Ufficio Istruzione dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 17.00 alle 18.00. I moduli saranno disponibili nell’apposita sezione del portale oppure in appositi espositori presso il comune.

Chi può presentare l’istanza

Possono richiedere il servizio i genitori degli alunni delle scuole d’infanzia e primarie statali del Comune.

A chi deve essere presentata

La richiesta deve essere presentata all’Ufficio Istruzione.

Come deve essere presentata

La presentazione della domanda dalle ore 9.30 del 16 gennaio alle ore 12.30 del 10 marzo 2023 deve avvenire con modalità informatica UNICAMENTE con invio attraverso questo sportello unico digitale se in possesso di SPID, CIE (Carta d’Identità Elettronica) o CNS (carta nazionale dei servizi). È escluso l’invio tramite email o PEC.

Per chi fosse impossibilitato alla presentazione in modalità informatica, la domanda potrà essere presentata in forma cartacea (già compilata) all’Ufficio Istruzione dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 17.00 alle 18.00. I moduli saranno disponibili nell’apposita sezione del portale oppure in appositi espositori presso il comune: si rammenta che le domande pervenute prima delle ore 9.30 del 16/01/2023 e oltre le ore 12.30 del 10/03/2023 non saranno prese in considerazione.

Non sono previsti requisiti particolari.

Per la definizione delle tariffe da applicare ai propri servizi il Comune utilizza come parametro I’ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente). Questo indicatore – che comprende, oltre al reddito, anche il patrimonio finanziario ed immobiliare – viene rilasciato per l’intera famiglia dall’INPS ed ha validità dell’anno solare in qui è stata rilasciata.

Tariffe

FASCE TARIFFE in euro
1^ fascia (ISEE fam. Sup. a € 30.000,01 e non residenti in Arona) 240,00
2^ fascia (ISEE fam. da € 14.000,01 a €.30.000,00) 130,00
3^ fascia (ISEE fam. da € 8.000,01 a €.14.000,00) 110,00
4^ fascia (ISEE fam. Da € 4.000,01 a € 8.000,00) 85,00
5^ fascia (ISEE fam. fino a € 4.000,00) Gratuito

COLORO CHE NON SONO RESIDENTI nel Comune di Arona pagano la tariffa massima di € 240,00.
Le tariffe potranno essere pagate in unica soluzione o in due rate (indicativamente ottobre 2023 e febbraio 2024) di pari importo.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Maggiori informazioni sugli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia
scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento
.

Ultima modifica: 16 Gennaio 2023 alle 12:17
torna all'inizio del contenuto