Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Richiesta contributi per iniziative e/o attività annuale associazioni

La concessione di finanziamenti e benefici economici ad associazioni, Enti pubblici e privati, comitati – purché costituiti, nei limiti delle disponibilità finanziarie, fa particolare riferimento ai seguenti settori di intervento:

  • attività di promozione culturale ed artistica;
  • attività sportive e ricreative del tempo libero;
  • attività di valorizzazione del tessuto economico e turistico;
  • attività di valorizzazione e tutela dell’ambiente e del territorio;
  • attività di volontariato, assistenza e sicurezza sociale;
  • attività umanitarie e di tutela dei diritti civili.

I contributi possono consistere in:

  • concessione di contributi finanziari ovvero erogazioni di denaro comunque denominate;
  • concessione di benefici economici ;
  • la fruizione gratuita o a tariffe agevolate di prestazioni, servizi, assistenza tecnica e/o organizzativa o interventi similari;
  • la fruizione temporanea, finalizzata ad iniziative o attività di interesse pubblico, di beni immobili del Comune di Arona a condizione di gratuità o di vantaggio rispetto alle tariffe d’uso prestabilite.

Attività e modelli

Informazioni

Possono beneficiare di contributi, sovvenzioni sussidi, ausili finanziari e agevolazioni:

  • Associazioni,
  • Enti pubblici e privati,
  • Comitati

purché costituiti (sono escluse le associazioni o i comitati di fatto che non posseggano proprio statuto o atto costitutivo) per iniziative nei settori di attività sopra indicati e con le seguenti caratteristiche:
– vengano effettuate nel rispetto delle disposizioni vigenti nelle singole materie;
– siano compatibili con piani di programmazione del Comune.

Il contributo può essere erogato a seguito di:

1. Accoglimento delle richieste che i soggetti interessati inoltrano autonomamente.
I soggetti promotori devono presentare domanda in carta semplice, corredata da:
– relazione illustrativa dell’attività proposta e sue finalità (in caso di richiesta di contributo su attività annuali relazione illustrativa dell’attività annua);
– piano finanziario delle entrate e delle spese previste con riferimento alla singola iniziativa e/o all’intero anno;
– atto costitutivo e Statuto se non già presentato;
Le domande sottoscritte dal legale rappresentante, devono essere corredate da ogni elemento utile a valutare l’iniziativa e devono indicare se, per la medesima iniziativa, siano state richieste o si abbia intenzione di richiedere contributi o agevolazioni ad altri soggetti pubblici o privati.

2. Iniziativa dell’Ente che comunica pubblicamente, con gli adeguati mezzi, l’ambito e le caratteristiche delle attività che intende sostenere economicamente.
Saranno definiti e comunicati preventivamente il tipo di progetto che si intende promuovere, le modalità di valutazione dei progetti nonché la natura e l’ammontare del concorso economico richiesto.

A chi deve essere presentata

La richiesta deve essere presentata all’ufficio Segreteria Servizi alla Persona

Come deve essere presentata

La domanda,  unitamente agli allegati richiesti

  • relazione illustrativa dell’attività proposta e sue finalità (in caso di richiesta di contributo su attività annuali relazione illustrativa dell’attività annua);
  • piano finanziario delle entrate e delle spese previste con riferimento alla singola iniziativa e/o all’intero anno;
  • atto costitutivo e Statuto se non già presentato;

potrà essere trasmessa attraverso una delle seguenti modalità:

  • di persona presso lo sportello dell’ufficio Protocollo sito in Via San Carlo n. 2, negli orari di apertura al pubblico, tenendo presente che la richiesta deve essere firmata in presenza del funzionario incaricato. In caso contrario all’istanza dovrà essere allegata la fotocopia del documento d’identità in corso di validità;
  • tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollo@pec.comune.arona.no.it oppure tramite email all’indirizzo protocollo@comune.arona.no.it, osservando una delle seguenti condizioni:
    • che la richiesta sia sottoscritta con firma digitale;
    • che la richiesta sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del richiedente;
    • che la copia della richiesta recante la firma autografa e la copia del documento d’identità del richiedente siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’ufficio Segreteria Servizi alla Persona – sito al primo piano dell’edificio comunale – in orario di apertura al pubblico.

Ultima modifica: 16 Novembre 2021 alle 11:18
torna all'inizio del contenuto