Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Strutture prima infanzia Nido in famiglia

Il "Nido in famiglia" è un servizio educativo integrativo per l’infanzia svolto in contesto domiciliare che permette di dare risposte a esigenze di particolare flessibilità e/o vicinanza ai territori e che concorre all’educazione e alla cura delle bambine e dei bambini soddisfacendo i bisogni delle famiglie in modo flessibile e diversificato.

Il nido in famiglia è un luogo di vita per i bambini in età non inferiore ai 3 mesi e non superiore ai 36 mesi, inserito in un contesto ambientale e sociale di tipo familiare che intende dare una risposta alla domanda relativa ad una possibile alternativa ai servizi tradizionali (nido, micro-nido e sezioni primavera).

Rispetto ai servizi tradizionali il nido in famiglia si differenzia per la sua totale integrazione con il contesto abitativo, per la ridotta capacità ricettiva (può accogliere massimo 5 bambini) e per la flessibilità negli orari, nella strutturazione e nel funzionamento.

L’attivazione del nido in famiglia avviene attraverso la presentazione di Segnalazione Certificata d’Inizio Attività (SCIA) presso lo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) del Comune in cui s’intende avviare. Nel nido in famiglia è ricompreso il servizio, in ambito rurale, denominato AgriTATA.

Attività e modelli

Informazioni

Chi può presentare l’istanza
Deve essere presentata dal legale rappresentante, in caso di società, o dal soggetto, persona fisica, titolare della ditta individuale, o da un delegato appositamente designato tramite procura.

A chi deve essere presentata
Allo sportello competente per il territorio in cui si svolge l’attività o è situato l’impianto oggetto dell’attività produttiva o di prestazione di servizi.

Come deve essere presentata
L’istanza deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso questo portale.

I costi per avviare l’istanza sono composti da:

  • diritti SUAP (se richiesti);
  • diritti di istruttoria dei vari Enti coinvolti (se richiesti).Per informazioni riguardo la modalità di pagamento vedere sezione Pagamenti.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento.

Ultima modifica: 8 Novembre 2021 alle 15:56
torna all'inizio del contenuto