Sportello Unico Digitale - Comune di Bairo

Proroga scadenza autorizzazioni paesaggistiche e ambientali

Con l’entrata in vigore del D.L. 21/03/2022 n. 21 “Misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina” convertito con modificazioni nella Legge 20/05/2022 n. 51, modificato prima dal D.L. 29/12/2022 n. 198 convertito con modificazioni nella Legge 24/02/2023 n. 14 e  in ultimo dal D.L. 9/12/2023 n. 181 convertito con modificazioni nella Legge 2/2/2024 n. 11, per le autorizzazioni paesaggistiche e alle dichiarazioni e autorizzazioni ambientali comunque denominate rilasciate entro 30 giugno 2024, l’interessato può presentare comunicazione di proroga, utilizzando il modello sottostante, affinché i termini di inizio e fine lavori siano prorogati di 30 mesi  rispetto la scadenza prevista, purché i suddetti termini non siano già decorsi al momento della comunicazione dell’interessato e sempre che non siano in contrasto, al momento della comunicazione dell’interessato, con nuovi strumenti urbanistici approvati o adottati nonché con piani o provvedimenti di tutela dei beni culturali o del paesaggio, ai sensi del codice di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42.

Informazioni

Chi può presentare l’istanza
Deve essere presentata dal legale rappresentante, in caso di società, o dal soggetto, persona fisica, titolare della ditta individuale, o da un delegato appositamente designato tramite procura.

A chi deve essere presentata

Allo sportello competente per il territorio.

Come deve essere presentata

L’istanza deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso questo portale.

Le comunicazioni di proroga non comportano costi.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento.

Ultima modifica: 16 Maggio 2024 alle 08:34
torna all'inizio del contenuto