Sportello Unico Digitale - Comune di Bra

Sale Bingo

Il gioco del Bingo deriva dal lotto e segue quasi integralmente le regole del tradizionale gioco della
tombola con l’unica variante che si vince solo con la cinquina, cioè quando risultano estratti i cinque
numeri riportati sulla medesima riga della cartella, ed il bingo, cioè quando sono estratti tutti e
quindici i numeri tenuti nella medesima cartella.

Prima di cominciare ogni partita ai giocatori vengono vendute le cartelle, ciascuna con stampate tre
file di cinque numeri diversi per un totale di quindici numeri diversi, secondo una combinazione casuale.

L’estrazione dei numeri viene effettuata con macchine ad estrazione automatica all’interno delle quali vi sono 90 palline, numerate da 1 a 90, continuamente rimescolate.

Per svolgere questa attività occorre ottenere una autorizzazione dal Questore presentando una richiesta di rilascio della autorizzazione alla Questura tramite il SUAP territorialmente competente che
provvede a trasmetterla alla Questura, oppure direttamente alla Questura o al Commissariato di Pubblica Sicurezza del luogo in cui si intende svolgere l’attività.

Modulistica

Informazioni

Chi può presentare l’istanza
Deve essere presentata dal legale rappresentante, in caso di società, o dal soggetto, persona fisica, titolare della ditta individuale, o da un delegato appositamente designato tramite procura.

A chi deve essere presentata
Allo sportello competente per il territorio in cui si svolge l’attività o è situato l’impianto oggetto dell’attività produttiva o di prestazione di servizi.

Come deve essere presentata
L’istanza deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso questo portale.

I costi per avviare l’istanza sono composti da:

  • diritti SUAP (se richiesti).
  • marca da bollo di valore vigente (solo per le DOMANDE)
  • diritti di istruttoria dei vari Enti coinvolti

    Per informazioni riguardo la modalità di pagamento vedere sezione Pagamenti.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Maggiori informazioni sugli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia
scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento
.

Ultima modifica: 30 Giugno 2021 alle 09:59
torna all'inizio del contenuto